venerdì 23 ottobre 2009

Tutti i bambini e le bambine hanno il diritto di giocare con i colori, creare, divertirsi, scoprire...


Tutti i bambini e le bambine hanno VOGLIA di giocare con i colori, creare, divertirsi, scoprire... e hanno anche il sacrosanto DIRITTO di poterlo fare!

Spesso leggo e sento dire che occorre stimolare la creatività dei bambini, quando invece, a mio parere, creatività, fantasia e immaginazione sono doti innate che ogni bambino possiede naturalmente e che molto spesso noi adulti (genitori, insegnanti, educatori...) nell’intento di “formare” i bambini, limitiamo, intrappoliamo, condizioniamo, spegnamo.
Quello che siamo tenuti a fare semmai è non ostacolare queste capacità e la loro voglia di esprimersi, dare ai bambini l’opportunità di sperimentare, lasciare loro il tempo di giocare, permettergli di “sporcarsi” senza rimproverarli e soprattutto rispettarli e dare valore a ciò che fanno.

Qui di seguito il decalogo di Gianfranco Zavalloni (www.scuolacreativa.it).
Oltre al diritto al gioco, all'ozio e alla libertà d'espressione, pone l'attenzione e fa riflettere sull'ascolto, il cibo e lo spazio che diamo ai nostri figli... In quale mondo viviamo? E sopratutto che mondo lasciamo ai nostri figli e ai figli dei nostri figli?

I DIRITTI NATURALI di bimbi e bimbe

1 IL DIRITTO ALL'OZIO
a vivere momenti di tempo non programmato dagli adulti

2 IL DIRITTO A SPORCARSI
a giocare con la sabbia, la terra, l'erba, le foglie, l'acqua, i sassi, i rametti
(e io aggiungerei anche i colori)

3 IL DIRITTO AGLI ODORI
a percepire il gusto degli odori, riconoscere i profumi offerti dalla natura

4 IL DIRITTO AL DIALOGO
ad ascoltatore e poter prendere la parola, interloquire e dialogare

5 IL DIRITTO ALL'USO DELLE MANI
a piantare chiodi, segare e raspare legni, scartavetrare, incollare, plasmare la creta, legare corde, accendere un fuoco

6 IL DIRITTO AD UN BUON INIZIO
a mangiare cibi sani fin dalla nascita, bere acqua pulita e respirare aria pura

7 IL DIRITTO ALLA STRADA
a giocare in piazza liberamente, a camminare per le strade

8 IL DIRITTO AL SELVAGGIO
a costruire un rifugio-gioco nei boschetti, ad avere canneti in cui nascondersi, alberi su cui arrampicarsi

9 IL DIRITTO AL SILENZIO
ad ascoltare il soffio del vento, il canto degli uccelli, il gorgogliare dell'acqua

10 IL DIRITTO ALLE SFUMATURE
a vedere il sorgere del sole e il suo tramonto, ad ammirare, nella notte, la luna e le stelle

2 commenti:

  1. Ora c'è anche il sito dedicato ai Diritti Naturali dei bimbi e delle bimbe

    RispondiElimina
  2. Grazie di questo post e di aver aggiunto "i colori" al Diritto a sporcarsi

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails