venerdì 16 aprile 2010

una giornata per celebrare la Terra


due belle iniziative! Riempiamole di significato aderendo e partecipando con un contributo personale... per prenderci cura con gratitudine della Terra che ci ospita...

Vi giro di seguito la bella idea di MammaFelice che, secondo me ha colto il vero significato della Giornata per la Terra e fare in modo che non sia solo una ricorrenza vuota di significato, ma una partecipazione attiva e l'occasione per tutti noi di fare concretamente qualcosa per il nostro pianeta e per la qualità della nostra vita. Ecco la sfida che lancia MammaFelice:

Avete voglia di raccogliere questa sfida? Vi propongo di mettere in atto 10 cambiamenti ecologici del quotidiano, pratici e banali, per attivarci concretamente in alcuni piccoli miglioramenti tangibili e non astratti. Ho detto banali: non aspettatevi 10 idee intelligenti! Chi ci sta? ;) C’è una settimana di tempo. Giovedì prossimo, nel Giorno della Terra, dovremo confrontarci e confermare i nostri propositi, per vedere se ce l’abbiamo fatta.

10 cambiamenti da fare per celebrare il Giorno della Terra

1. sostituire le vecchie lampadine con nuove lampadine a risparmio energetico;
2. inserire i rompigetto nei rubinetti di casa, per risparmiare acqua;
3. piantare un vaso di erbe aromatiche sul balcone o sul davanzale;
4. fare la spesa solo con borse di tela riutilizzabili;
5. rinunciare ad almeno un detersivo industriale, a favore di prodotti naturali come aceto, acqua, bicarbonato…;
6. apparecchiare la tavola usando tovaglioli di stoffa, bicchieri di vetro e piatti di ceramica, abbandonando le stoviglie usa e getta;
7. fare almeno un pasto no-cook con frutta e verdura crude, senza dover accendere i fornelli;
8. bere acqua del rubinetto filtrata con le apposite caraffe;
9. eliminare la pellicola per alimenti, il cellophane e l’alluminio, e usare solo contenitori di vetro/plastica con coperchio;
10. fare un pic-nic stando a piedi nudi sul prato.

Se queste cose sono troppo semplici, e le fate già tutte, allora rilanciate voi! Segnalate nello spazio link il vostro proposito, o i vostri lavoretti in tema.

In queste ultime due righe c'è secondo me la vera opportunità di dare il nostro piccolo/grande contributo e allungare la lista delle SEMPLICI COSE DA FARE per celebrare la TERRA!

Allora per tutti quelli che come me hanno deciso di aderire l'appuntamento è fra 7 giorni, il 22 Aprile, sul blog di MammaFelice con tante nuove idee e spunti per un bilancio pratico-ecologico. Per chi lo desidera c’è anche il banner che vedete qui sotto da condividere.

2 commenti:

  1. Ciao, Antonietta, mi piace!
    Alcune cose le faccio, altre le potrei fare, ma rilancio, ANCHE SE NON SONO TUTTE COSE FACILI...:
    - la preghiera per la Terra-Gaia, intesa come unico organismo vivente creato da tutte le forme di vita interagenti tra loro e tra ciò che non è considerato "animato"
    - la scelta animalista (sto diventando vegana), anche gli animali da allevamento sono la "Terra"...
    - i popoli indigeni, "i custodi della Terra"
    Per la preghiera: www.olotropica.it (articoli su Effetto Isaia)
    Per l'animalismo: www.cambiomenu.it e www.vegfacile.info
    Per i popoli indigeni: www.survival.it
    grazie, Simona

    RispondiElimina
  2. ciao Simona,
    grazie di cuore a te per i preziosi spunti!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails