lunedì 17 ottobre 2011

Mandala d'Autunno

 Venerdì 14 ottobre in occasione della festa di San Gaudenzo (patrono di Rimini) abbiamo realizzato un grande Mandala dedicato all’Autunno. Per celebrare questo periodo dell’anno che ci dona una straordinaria abbondanza di frutti e colori, per rendere omaggio alla natura di questa ricchezza di forme, profumi e sapori... Per contagiare, coinvolgere e condividere con tutti la nostra creatività...
Insieme a me: Benedetta Urbini, Gloria Gualandi, Stefania Averardi e Paola Pula.

 La preparazione: come sempre abbiamo tracciato il centro e la linea di circonferenza con un gessetto. Poi abbiamo steso la sabbia per il fondo e predisposto i piattini con riso colorato, sale, fagioli, lenticchie, mais, grano, piselli, farro... Ora tutto è pronto...
  Seguendo l’intuito e non un disegno predefinito, iniziamo a creare liberamente e spontaneamente partendo dal punto centrale segnato da una candela...
 
 Dentro e intorno al grande cerchio c’è un’incredibile vitalità. Gruppetti di persone si fermano a osservare, i bambini si chinano a infilare le dita nel riso colorato e nei semini, qualcuno ci scatta fotografie. Ogni tanto ci sentiamo toccare una spalla... sono amici che ci salutano e passanti che ci domandano cosa stiamo facendo... C'è molta curiosità, tanta partecipazione e soprattutto Rispetto...
 



  
Dopo avere creato con Amore il Mandala, la domenica sotto la guida di Stefania Averardi (insegnante Biodanza sistema Rolando Toro) danzando abbiamo rimescolato tutti i colori per distribuire al mondo i nuovi Semi della Creazione! Non perdetevi il prossimo post con le immagini della Cerimonia di distruzione del Mandala e la distribuzione a tutti i partecipanti dei semi portafortuna!

12 commenti:

  1. io c'ero!
    è stato bellissimo, una bella energia creatrice, tutta al femminile. Vado subito a piantare i semi, aspettando una primavera tutta nuova...
    GRAZIE!

    RispondiElimina
  2. GRAZIE!!!! è stato bellissimo, spettacolare, emozionante, potente, stimolante, vitale, coinvolgente, magico...

    RispondiElimina
  3. Just deѕiге to say youг artiсle
    is as аmazіng. Thе clearness in your post is ѕimply
    nice and i can assume yоu're an expert on this subject. Fine with your permission allow me to grab your RSS feed to keep updated with forthcoming post. Thanks a million and please keep up the gratifying work.
    Feel free to visit my website : Omega 3

    RispondiElimina
  4. Ciao Antonietta, sono Francesca della provincia di Como, ti ho chiamato un mese fa per raccontarti di essermi ispirata a te per la creazione di un mandala in occasione di un evento, ideato da un gruppo di buddisti, chiamato "cascalaguerra". Volevo condividere con te e con il mondo questa esperienza carica di speranza ed energia.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Francesca, mi ricordo perfettamente di te e della nostra telefonata. Sono felice che il tuo evento abbia portato nuova energia. Il mandala continua ad espandere sul mondo buone vibrazioni. Grazie per esserti ricordata di me e di avermi lasciato un commento, spero di risentirti o rileggerti ancora e magari anche di vedere le immagini del vostro mandala.
      un grande abbraccio Antonietta

      Elimina
  5. Che energia, che bellezza! Sono giunta al tuo bellissimo blog grazie a questo post http://un-conventionalmom.blogspot.it/2013/03/mandala-dacqua.html Tempo fa mi avevano incuriosito questi famosi mandala ma poi ho perso l'interesse, invece vedendo tutte queste tue attività mi è venuta voglia di applicarmi nuovamente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Graziana, grazie di cuore per questo tuo commento, sono felice di aver contribuito a riaccendere in te l'interesse per il mandala! spero di vedere le tue creazioni!
      un abbraccio

      Elimina
  6. ciao...lavoro meraviglioso. Come si suol dire nulla accade per caso...e partendo da un contatto del mio blog e passando per un secondo sono giunta al tuo. Cosa vedo poi un libro dal titolo Angel...che dire. messaggi,messaggi... meravigliosi messaggi. Sono un'insegnante della scuola dell'infanzia che non ama molto le cose preconfezionate e molto strutturate e appena posso svio dal convenzionale( anche se a volte non tutte le colleghe apprezzano la cosa) . Preferisco aiutare i bambini a scoprire da soli tecniche e acquisire conoscenze. Peccato che i tuoi corsi sono così distanti da me e conciliare lavoro, famiglia e tutto e dura. Intanto mi sa che prenderò alcune idee dal tuo blog se me ne dai il permesso. Alessandra http://infanziafruch.blogspot.it/search?updated-max=2013-12-20T15:03:00%2B01:00&max-results=8

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Alessandra, il tuo commento è per me come una salutare boccata di aria fresca! Hai ragione sui messaggi... basta porsi in ascolto! Grazie di cuore per le belle parole, prendi pure spunto dalle mie pagine e se ti andrà fammi sapere cosa ne è scaturito di bello insieme ai tuoi bimbi. Andrò a curiosare anche io nel tuo blog ;-)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails