lunedì 6 luglio 2015

ARTE CHE GIRA

PORTATI A CASA UN PO' DEI MIEI COLORI
 Ho deciso di mettere in movimento la mia energia.
Come nella canzone di Jovanotti, è mio desiderio
“... Fa(r)la girare, fa(r)la girare, fa(r)la girare così che tutti la possano vedere. Fa(r)la girare, fa(r)la girare, fa(r)la girare così che tutti la possano sentire...”

Ti piacciono i miei colori?
Da oggi fino alla fine di luglio, chiunque lo desideri, potrà portarsi a casa un mio dipinto. Per questo scambio ho scelto la formula dell'offerta libera.

É possibile visionare e scegliere i dipinti.
Per info 339.7077182
info@arteamorefantasia.net

Qui di seguito una manciata scelta a caso tra le centinaia a vostra disposizione. Ogni giorno pubblicherò su FB (https://www.facebook.com/events/702506336545067/) una piccola selezione di dipinti, per chi volesse aderire ad ARTE CHE GIRA ma abitando lontano da Rimini non ha la possibilità di venire a vederli di persona...

venerdì 3 luglio 2015

ISPIRAZIONI TAKEAWAY


 L'estate è fatta per stare all'aperto, per viaggiare (anche solo con la fantasia), per vivere a contatto con la natura... L'estate è leggerezza, gioia, energia vibrante...

Gli appuntamenti creativi di luglio invitano a creare en plein air, offrono spunti e divertenti idee per fare arte ovunque e in qualsiasi momento...

Per dedicare spazio e tempo al nostro nutrimento creativo, a tutte quelle attività che ci fanno star bene, ci rigenerano, ci fanno sognare, ci riempiono di gioia!

LABORATORI LUGLIO 2015

venerdì 17 luglio (dalle 17,30 alle 19,30)
DISEGNO INTUITIVO:
L'arte di scarabocchiare (ispirazioni Zentangle) 
Un metodo di disegno intuitivo facile e divertente.
Ghirigori, scarabocchi, arabeschi e semplici motivi disegnati che danno un’immediata gratificazione dal punto di vista artistico, ma soprattutto favoriscono concentrazione e rilassamento, riducono lo stress, permettono di esplorare le proprie capacità espressive, aiutano a pensare con creatività e far affiorare nuove idee.
Dopo il laboratorio seguirà un fresco aperitivo.
Presso Associazione “Ai piedi dell'arcobaleno” a San Giovanni in Marignano (RN)
per info e iscrizioni 328.1524242

sabato 25 luglio (dalle 15,30 alle 18,30)
DISEGNO INTUITIVO:
L'arte di scarabocchiare (ispirazioni Zentangle) 
Un metodo di disegno intuitivo facile e divertente.
Ghirigori, scarabocchi, arabeschi e semplici motivi disegnati che danno un’immediata gratificazione dal punto di vista artistico, ma soprattutto favoriscono concentrazione e rilassamento, riducono lo stress, permettono di esplorare le proprie capacità espressive, aiutano a pensare con creatività e far affiorare nuove idee.
Presso il B&B “Cà Rossa” Montescudo (RN)
per info e iscrizioni scrivi a info@tommy-shop.it o chiama il 328.9540737

 
martedì 28 luglio (dalle 20,00 alle 23,30) 

Apericena e laboratorio creativo en plein air
Appuntamento con la creatività nel fresco verde delle prime colline del riminese. Una serata all'insegna del piacere: relax, buon cibo e un divertente laboratorio espressivo. Per tutti gli appassionati di creatività, per chi desidera regalarsi una serata speciale, per chi è curioso e non vede l'ora di sperimentare nuove tecniche artistiche...
Presso il B&B “Cà Rossa” Montescudo (RN)
per info e iscrizioni scrivi a info@arteamorefantasia.net o chiamami al 339.7077182 

venerdì 8 maggio 2015

NUOVO APPUNTAMENTO CON LA MUSA

UNA MUSA PER AMICA
workshop di pittura intuitiva e arte alchemica 
con Antonietta Righetti
20 e 21 GIUGNO 2015 a RIMINI
Connettersi alla sorgente creativa,
coltivare l'ispirazione,
fare amicizia con la Musa ispiratrice! 
Quale momento migliore per CAVALCARE IL FLUSSO DELL'ARTE ISPIRATA se non il SOLSTIZIO D'ESTATE? Il giorno più lungo dell'anno celebra l'unione feconda di Cielo e Terra, siamo in perfetto equilibrio fra luce del sole (ciò che è manifesto) e forze notturne (l'invisibile, i livelli più sottili), le nostre capacità di centratura, bilanciamento e creatività sono amplificate al massimo.

Ci tufferemo nei colori e nutriremo la nostra Musa giocando con la pittura. Attiveremo, espanderemo e rafforzeremo il processo creativo con tecniche di ARTE ALCHEMICA E INTUITIVA. Contrasteremo l'Anti-Musa imparando a difenderci da ciò che ostacola la nostra creatività.

PROGRAMMA:
SABATO 20 GIUGNO

ore 18,00 accoglienza e presentazione
ore 19,00 inizio workshop
ore 20,30 apericena
ore 21,30 laboratorio pittorico all'aperto
tisana della buonanotte
DOMENICA 2 GIUGNO
ore 9,30 laboratorio pittorico
ore 11,00 pausa caffè
ore 11,30 laboratorio pittorico
ore 13,00 pranzo
ore 14,30 laboratorio pittorico
ore 16,30 pausa caffè
ore 17,00 condivisione, consegna dispense con bibliografia, sitografia, info e ispirazioni
ore 18,00 conclusione e saluti
 


Ancora non ho buttato giù il programma dettagliato, ma in linea di massima posso già dirvi che lavoreremo con le parti più misteriose della nostra creatività e attraverso alcuni giochi creativi impareremo a riconoscere e contrastare ciò che ostacola la nostra creatività e ci impedisce di esprimerci totalmente.
Alcuni temi che tratteremo: il labirinto (perdersi per ri-trovarsi), il sogno, l'intuito...
Alcune delle tecniche che sperimenteremo: pittura magica, pittura col fuoco,
graffito alchemico, pittura rituale, mandala cangiante...

COSTI
• intero workshop € 160,00 compresivi di: tutti i materiali artistici, le pause caffè, la cena di sabato e il pranzo di domenica
• sola giornata di domenica € 120,00 compresivi di:
tutti i materiali artistici, le pause caffè e il pranzo
•pernottamento e prima colazione € 20,00 (disponibilità 8 posti in stanze condivise)

Chi soffre di allergie e chi ha esigenze alimentari particolari, è bene che lo faccia presente al momento dell'iscrizione.

ISCRIZIONE
É necessaria l’iscrizione che deve essere confermata con il versamento di un acconto di € 50,00 entro il 5 giugno. La quota versata a titolo di anticipo verrà rimborsata solo in caso di non attivazione del laboratorio. Il workshop è aperto a tutti, non occorre avere doti particolari o precedenti esperienze artistiche.

DOVE
Il workshop si terrà alla Cà Rossa (www.ca-rossa.it), un delizioso e accogliente B&B immerso nelle verdi colline a circa 15 minuti d'auto da Rimini.
Per chi viene in treno e ha necessità di un passaggio in auto, possiamo organizzarci.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
339.7077182 - info@arteamorefantasia.net

lunedì 23 febbraio 2015

Cavalcare il flusso dell'Arte ispirata...

Connettersi alla sorgente creativa
coltivare l'ispirazione
fare amicizia con la musa interiore!
a RIMINI DOMENICA 19 APRILE 2015
NUOVO WORKSHOP: UNA MUSA PER AMICA
Ci tufferemo nei colori e nutriremo la nostra musa giocando con la pittura.
Attiveremo, espanderemo e rafforzeremo il processo creativo
con tecniche di arte alchemica e intuitiva.
PROGRAMMA
ore 9,30 accoglienza
ore 10,00 inizio giochi
ore 11,30 pausa
ore 11,45 ripresa giochi
ore 13,00 pranzo
ore 14,00 ripresa giochi
ore 16,30 pausa
ore 16,45 ripresa giochi
ore 18,30 conclusione e saluti

COSTI E ISCRIZIONE
il contributo per l'intero workshop è di € 110,00 comprensivi di tutti i materiali artistici e una scheda d'ispirazione con bibliografia, sitografia, info e contatti. Sono inoltre inclusi: caffè, tisane e dolcetti nelle pause e un pranzo a base di fantasia di piadine farcite.

É necessaria l’iscrizione che deve essere confermata con il versamento di un acconto di € 25,00 entro il 10 aprile. La quota versata a titolo di anticipo verrà rimborsata solo in caso di non attivazione del laboratorio.
Il workshop verrà attivato al raggiungimento di 4 iscritti. É aperto a tutti, non occorre avere doti particolari o precedenti esperienze artistiche.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
Antonietta 339.7077182 - info@arteamorefantasia.net

mercoledì 4 febbraio 2015

IO NON VOLEVO FARE LA PITTRICE

Riordinando quei cassetti dove si accumula un minestrone di ricordi e cianfrusaglie, mi è capitata tra le mani la mia tesina dell'Accademia... un tuffo nel passato! Osservando quelle immagini fatico a riconoscermi. Quell'altra me che si racconta in quei lavori è distante molto più dei 27 anni che sono trascorsi.
In quel periodo vivevo a Bologna in un appartamento per “studenti” insieme ad alcune amiche. Sono stati anni molto importanti, un'esperienza incredibile di libertà, scoperta e arricchimento, ma anche di turbamenti, irrequietezza e caos. Ero affamata di esperienze, curiosa di tutto, all'Accademia frequentavo quanti più corsi possibile: fotografia, incisione, argilla, grafica, anatomia, pedagogia, mass-media, storia dell'arte, costume... Ma me ne stavo alla larga dall'atelier di decorazione, quello che poi era il mio corso principale.
Mi ero iscritta all'Accademia di Belle Arti scegliendo come indirizzo “decorazione” perché ero convinta che lì si sviluppasse l'arte applicata al design, ma in realtà tra i rami “decorazione” e “pittura” non c'era alcuna distinzione e io, che NON VOLEVO FARE LA PITTRICE, mi sentivo come il classico pesce fuor d'acqua!
 Ricordo benissimo la prima volta che entrai nell'atelier. Ero delusa, frustrata e anche molto arrabbiata. Mi sentivo a disagio in quell'enorme stanza dove ognuno dipingeva nel proprio angolino, l'aula era sempre affollata, ma la sensazione era di grande solitudine. Ogni giorno entravo, firmavo la presenza e uscivo. Nell'attraversare l'aula lanciavo uno sguardo distratto ai lavori appesi alle pareti e gli alunni che lavoravano sembravano avere tutti le idee molto chiare, mentre io le idee le avevo ancora parecchio confuse. Questo mi disorientava e mi metteva di fronte al fatto che, se non sapevo cosa fare, probabilmente era perché io non avevo niente da dire.
Ma per fortuna mi sbagliavo.
 Dopo alcuni mesi entrai "per caso" nel laboratorio di Scultura, un seminterrato più simile a un cantiere che a un'aula. Chi scolpiva con grande fragore enormi blocchi di marmo, chi saldava tra fumo e scintille, chi creava bellissime sculture di tessuto e colate di resina... Ne rimasi folgorata e in un istante l'aria di quel luogo spazzò via tutta la polvere dalla mia anima e iniziai quasi "clandestinamente" a frequentare il laboratorio. Mi innamorai di quell'atmosfera e anche di uno scultore e con la scusa di andarlo a trovare, rimanevo ore a pasticciare con ogni sorta di materiali: cemento, pigmenti in polvere, legno, gesso... Avevo iniziato anche a girovagare per discariche alla ricerca di vecchie grondaie di rame e ferri arrugginiti, accendevo falò in giardino per dipingere con il fuoco, usavo acidi per ossidare vari metalli, assemblavo, saldavo... Non sapevo cosa ne sarebbe venuto fuori, le idee erano ancora confuse, ma finalmente avevo mosso il primo passo, quelli erano i miei primi tentativi verso una ricerca artistica, ricerca che non si è mai più arrestata e continua ancora oggi.
Allora non ne ero consapevole, ma riguardando ora le foto dei miei lavori, percepisco chiaramente che da quegli squarci aperti come ferite sanguinanti sulla densa corazza di gesso e colla, la mia anima creativa stava urlando tutta la sua sofferenza. In quel grido però oltre al patimento per essere stata a lungo repressa, c'era soprattutto un impeto di rottura, la voglia di uscire dalla prigionia di schemi e giudizi, lo slancio verso il nuovo!

giovedì 29 gennaio 2015

la Pittura sale sul palcoscenico

Quando il 26 di novembre scorso la vulcanica Claudia De Matteis mi ha contattata chiedendomi di fare una performance pittorica in occasione della prima edizione di Cabaret Mistico (evento ispirato al Cabaret Mistico di Jodorowsky tenutosi a Forlì il 21 dicembre 2014), ho accolto con entusiasmo il suo invito.
L'idea di esibirmi mi spaventava e allo stesso tempo mi attraeva come una calamita... Il mio “sì” è stata una di quelle decisioni contro logica, presa di pancia.
 Quando ci si dedica all'arte lo si fa in primo luogo per se stessi, per il piacere di farlo, per soddisfare una sete profonda di creatività ed espressione. Il più delle volte si crea tra le mura protette e intime di un atelier, laboratorio, casa... Ci si racconta tra le pagine segrete di un diario... Ma il potenziale dell'opera si compie solo nell'attimo in cui viene goduta, vista, percepita, ascoltata, assaporata da altri... Quando esce dal cassetto e viene portata fuori, alla gente, al mondo... É solo allora che l'opera diviene tale, è solo così che si completa. Attraverso il dialogo con il fruitore l'opera può vivere infinite volte, infiniti modi, infinite interpretazioni, far scaturire infinite emozioni, dare impulso a infinite possibilità, idee, contaminazioni, nuove creazioni...
Così ho scelto di espormi, l'ho fatto seguendo il desiderio di mettermi in gioco, di osare nuove avventure, condividere i miei colori, superare le mie paure, incontrare altri artisti... 
 Non è stato facile salire su quel palco e dipingere dal vivo sotto i riflettori, senza un progetto in testa, senza una meta, senza la certezza di un risultato... Ma come spesso accade, fatto il primo passo ci si dimentica di avere paura. Superato l’imbarazzo iniziale, a poco a poco mi sono rilassata e sono stata completamente rapita dal dipinto, immersa nel gesto e nei colori...

Insieme a Giusy Fabbri e Anna Cotroneo, mie preziose compagne d'avventura, abbiamo animato due performance: nella prima abbiamo giocato con la casualità e il caos creando un mandala; nella seconda abbiamo dipinto con le mani a ruota libera su un grande foglio.
dipinto collettivo realizzato sul palco - acrilici 200 x 140 cm
Ringrazio di cuore: Claudia De Matteis per avermi dato quest'opportunità, Giusy e Anna che hanno dipinto insieme a me, Filippo Fiorini che ha suonato per noi il didjeridoo e i suoi magici strumenti creando sonorità ancestrali e coinvolgenti, infine ringrazio la simpatia e il contagioso sorriso di Terenzio Traisci.

É stata un'esperienza a dir poco stimolante, elettrizzante, entusiasmante!

venerdì 9 gennaio 2015

UNA MUSA PER AMICA: workshop di arte alchemica e pittura intuitiva

Carissime Anime Creative nell'augurarvi uno Strepitoso e Magico 2015
vi invito a iniziare questo Nuovo Anno insieme a me con gioia e creatività!

Domenica 25 gennaio a Rimini
UNA MUSA PER AMICA
Workshop di arte alchemica e pittura intuitiva

Per connettersi alla sorgente creativa, per imparare a coltivare l'ispirazione e fare amicizia con la tua musa interiore.Ci tufferemo nei colori e nutriremo la nostra musa giocando con la pittura.
Attiveremo il processo creativo con tecniche di arte alchemica e intuitiva.


PROGRAMMA

ore 9,30 accoglienza
ore 10,00 inizio workshop
ore 13,00 pausa pranzo
ore 14,30 ripresa
ore 16,30 pausa
ore 16,45 ripresa
ore 18,30 conclusione

COSTI E ISCRIZIONE
il contributo per l'intero workshop è di € 110,00 comprensivi di tutti i materiali artistici e una scheda d'ispirazione con bibliografia, sitografia, info e contatti.
Sono inoltre inclusi: caffè, tisane e dolcetti nelle pause e il pranzo con fantasia di piadine farcite.

É necessaria l’iscrizione che deve essere confermata con il versamento di un acconto di € 25,00 entro il 15 gennaio. La quota versata a titolo di anticipo verrà rimborsata solo in caso di non attivazione del laboratorio. Il workshop verrà attivato al raggiungimento di 5 iscritti (numero massimo iscritti 8). É aperto a tutti, non occorre avere doti particolari o precedenti esperienze artistiche.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
Antonietta 339.7077182 - info@arteamorefantasia.net

saluti e sorrisi
Antonietta

Puoi seguirmi anche qui:
• FACEBOOK profilo personale
• FACEBOOK la mia pagina "Creativa"
• il mio canale YOU TUBE
• SKYPE Antonietta Righetti Rimini

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails